Non esistono vincoli a priori, tutti possono accogliere: coppie con o senza figli, anche non sposate e persone singole. Senza limiti di età e nazionalità.

E’ previsto un percorso di formazione specifico per ogni progetto di accoglienza.

Chi accoglie accompagna il bambino e il ragazzo nel suo percorso di crescita personale e si propone come riferimento concreto e affettivo nella quotidianità, in collaborazione con i servizi sociali.
L’accoglienza è temporanea, le relazioni di scambio e reciprocità invece restano nel tempo.

Per informazioni relative ai progetti seguiti da Open Group si può compilare il form online oppure scrivere a:
info@affido.org
320.1710230